pratica

Le ricette della nonna milanese DOC a Tempo di Libri

Postato il

Comunicato del 6.03.2018

 

Com_CEF Publishing-Jump-001 - Copia

Le ricette della nonna milanese DOC a Tempo di Libri

Showcooking e degustazione con Luca Zara e CEF Publishing

 

Sabato 10 marzo alle 15,30 presentazione in anteprima di Uno stivale pieno di…

il libro segreto di ricette delle nonne italiane, con showcooking e assaggi 100% milanesi

  

INVITO pdf

 

«Questo volume tratta le ricette tramandate a voce dalle nonne e dalle nonne delle nonne; secoli di preparazioni con ingredienti poveri ma genuini, quelli di un’epoca in cui si cercava di sprecare il meno possibile»: così il curatore Luca Zara presenta l’ultima novità di CEF Publishing Uno stivale pieno di… Le ricette della nonna dalle Alpi a Lampedusa. Il libro sarà presentato in anteprima a Tempo di Libri (Fieramilanocity) sabato 10 marzo alle ore 15,30 nello spazio A Tavola – La Cucina, in uno showcooking con degustazione tenuto da Luca Zara e Sonia Delmastro dedicato alle ricette lombarde e milanesi più tipiche, in sintonia con il tema della giornata in fiera, “Milano”, e con il mese di marzo tradizionalmente dedicato alle donne: il libro è infatti «un omaggio alle nostre mamme, nonne, bis o tris che hanno dato vita a queste ricette in un’epoca in cui l’inventiva significava soprattutto sopravvivenza e adattamento. Questo volume è un modo per ricordare loro e le loro fatiche, rendendole immortali, non solo nei nostri cuori, ma anche sulle nostre tavole».

 

Zara, Uno stivale 180

In un’epoca in cui scaffali e scaffali di libri di ricette interessanti riempiono le librerie CEF Publishing ha deciso di far scoprire qualcosa di nuovo, di andare oltre la semplice scrittura delle preparazioni e le loro relative immagini. In Uno stivale pieno di… si vuole ricordare la tradizione della nostra terra, l’Italia, divisa per regioni, con culture tanto diverse quanto degne di essere tramandate. Così la Lombardia «catalizza in cucina e nei suoi piatti la scelta di ottimizzare tutto ciò che il territorio offre, puntando, anche in tempi poco floridi, alla preparazione di piatti ricchi e sostanziosi. Non sceglie la leggerezza ma ciò che è necessario a “scaldare” durante gli inverni più freddi, ma non solo».

I volumi di CEF Publishing vi aspettano al padiglione 3, stand D14, e allo spazio A Tavola, stand E30


CEF Publishing a Tempo di Libri 

Sabato 10 marzo, ore 15,30, Tempo di Libri A Tavola – La Cucina
Le ricette della nonna milanese
Showcooking di Luca Zara autore di
Uno stivale pieno di… Le ricette della nonna dalle Alpi a Lampedusa
Con Sonia Delmastro
(CEF Publishing)

In Lombardia alla ricerca di ricette dimenticate o tramandate di generazione in generazione. Piatti poveri divenuti specialità rinomate in tutto il mondo.

Uno stivale pieno di… Le ricette della nonna dalle Alpi a Lampedusa, a cura di Luca Zara
CEF Publishing, pp. 192, euro 12, isbn 978-88-9358-019-9

 

Info ufficio stampa: ufficiostampa@corsicef.it

https://cefpublishing.com
http://www.corsicef.it

Il successo dell’iniziativa MasterClass con Antonino Cannavacciuolo

Postato il Aggiornato il

Comunicato stampa del 12/02/2018

_com_CEF-Cannavacciuolo rinnovo-ok-logo

A lezione da Cannavacciuolo con CEF:

il successo dell’iniziativa MasterClass del Centro Europeo di Formazione

 

Gli allievi del corso CHEFuoriclasse hanno rubato i segreti di chef Antonino

in una lezione esclusiva con contest culinario e premiazione finale

 

I migliori venti studenti del corso per cuoco professionista CHEFuoriclasse di CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione hanno partecipato, occasione più unica che rara, alla prima MasterClass con chef Antonino Cannavacciuolo lo scorso 2 febbraio nelle cucine della scuola “La Cucina Italiana” di Milano. Un’intera giornata d’incontro (dalle 10 alle 17,30) durante la quale il giudice di MasterChef Italia, come nel celebre programma, ha dato consigli, giudicato i piatti e proclamato il vincitore del contest di cucina.

 

La MasterClass organizzata dal Centro Europeo di Formazione si è sviluppata attraverso tre diverse prove di cooking per gli allievi, arrivati per l’occasione da tutta Italia: un primo piatto, un secondo o antipasto e una ricetta di fantasia da realizzare in tempi rigorosamente stabiliti. Fra una prova e l’altra si sono invece svolti i tre showcooking di Antonino Cannavacciuolo, che ha svelato alcuni dei suoi segreti tra i fornelli. Al termine delle prove è stato lo chef in persona a decretare vincitrice del contest l’allieva Marina Eleonora Comedini di Milano.

 

La prima MasterClass di CEF è stata l’occasione per festeggiare il rinnovo del contratto da testimonial del corso CHEFuoriclasse con Antonino Cannavacciuolo e confermare la volontà di offrire ai propri studenti non solo la miglior formazione professionale a distanza ma anche imperdibili occasioni d’incontro e crescita professionale e personale.

 

Il corso per cuoco professionista CHEFuoriclasse, nato con l’appoggio scientifico di Re.Na.I.A., la Rete nazionale degli istituti alberghieri, gode già dal 2016 di un testimonial d’eccezione, chef Antonino Cannavacciuolo, protagonista degli spot del Centro Europeo di Formazione. La MasterClass è stata la prima volta che il padrone di Villa Crespi ha indossato la giacca bianca del docente appositamente per gli allievi CHEFuoriclasse.

Il progetto MasterClass è protagonista di un video on line girato con Antonino Cannavacciuolo e gli studenti, che hanno recitato insieme al loro idolo e sono comparsi nella campagna di comunicazione su Facebook, Instagram e YouTube.

Fotogallery

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Video YouTube MasterClass: https://www.youtube.com/watch?v=dGAHfvH0lj8

Canale YouTube CHEFuoriclasse: https://www.youtube.com/channel/UCZseujuB37nFzXDBNCToDtg

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/CHEFuoriclasse/

www.corsicef.it

 

Info ufficio stampa 0321 612571 – ufficiostampa@corsicef.it

 

ToPets lezione pratica

Postato il Aggiornato il

ToPets lezione pratica

Alcuni momenti delle lezioni pratiche del corso di addestramento cinofilo (riconosciuto ENCI) tenuto da Isabella Basiglio, al centro cinofilo Passo del Lupo, per gli studenti del corso Professionista Animal Care

 

 

Ricordiamo che i volumi delle Unità didattiche costituiscono uno strumento di approccio alla materia di studio o di consolidamento delle proprie conoscenze, ma non danno direttamente accesso ai corsi professionalizzanti del Centro Europeo di Formazione.

Le basi del buon toelettatore

Postato il

Le basi del buon toelettatore

 

Dall’Unità didattica La toelettatura del cane e del gatto, corso Professionista animal care

 

«Il mestiere del toelettatore richiede una buona conoscenza degli animali e uno spiccato senso estetico. Per realizzare un buon taglio, valorizzare la bellezza di un animale o nasconderne qualche difetto, per comunicare con professionalità con clienti e colleghi è indispensabile:

– ripassare qualche nozione di anatomia e fisiologia, per poter utilizzare la terminologia specifica usata dai professionisti del settore e poter comprendere e rispettare gli standard di razza;
– conoscere le diverse tipologie di mantello per esaltarne le qualità e lavorare nel rispetto degli standard di razza;
– saper individuare eventuali patologie dermatologiche in modo da indirizzare il cliente da un veterinario e scongiurare possibili contagi tra gli animali che frequentano il salone»

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gnammo. Il cibo diventa social

Postato il Aggiornato il

Gnammo.
Quando il cibo diventa social

 

Uno dei momenti più divertenti e social di Tempo di Libri a Milano, quando chef Federico Bonaconza, qui con Cristiano Rigon, ha raccontato la sua esperienza con Gnammo e Social eating

 

CHEFuoriclasse: lezione pratica carni

Postato il

CHEfuoriclasse lezione pratica:
carni e contorni

 

Una lezione pratica del corso per cuoco professionista CHEFuoriclasse

 

Ricordiamo che i volumi delle Unità didattiche costituiscono uno strumento di approccio alla materia di studio o di consolidamento delle proprie conoscenze, ma non danno direttamente accesso ai corsi professionalizzanti del Centro Europeo di Formazione.

Testimonianze CHEFuoriclasse

Postato il Aggiornato il

CHEFuoriclasse:
testimonianze dal Centro Europeo di Formazione

 

chefuoriclasse-testimonianza