foto

I successi di CEF

Postato il

I successi di CEF

Oggi vogliamo condividere con voi alcune testimonianze dei successi degli studenti del Centro Europeo di Formazione.

per leggere tutte le testimonanze: http://www.corsicef.it/testimonianze/

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rischi del mestiere. L’addestratore

Postato il

Rischi del mestiere. L’addestratore

«Curare la propria incolumità diventa importante per l’addestratore quando deve eseguire un programma su un cane che presenta dei problemi di indocilità e aggressività, al quale a volte può essere rischioso anche solo accostarsi.
Quindi diventa obbligatorio seguire delle precauzioni:

• munirsi di una museruola per il cane, scegliendone un modello che ci tuteli senza sacrificare il benessere del cane;
• munirsi anche di un guinzaglione lungo 6 metri e di 2 collari;
• indossare un’apposita tuta completa che protegga dai morsi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Naturalmente le tecniche di avvicinamento e di risocializzazione del cane vanno studiate, programmate e richiedono esperienza».

Da L’addestratore cinofilo – 2. Tecniche e interventi operativi dell’addestramento

Gnammo: l’unione fa… Social eating

Postato il Aggiornato il

Gnammo: l’unione fa… Social eating

«Come nei migliori piatti, è l’unione di più ingredienti a creare un’armonia di gusto e sensazioni: così si unirono le forze e nacque Gnammo, the Social Eating Network»

(da Social eating)

Grazie a tutto il team di Gnammo per aver creduto nel progetto di CEF Publishing!

 

Social eating

Le basi del buon toelettatore

Postato il

Le basi del buon toelettatore

 

Dall’Unità didattica La toelettatura del cane e del gatto, corso Professionista animal care

 

«Il mestiere del toelettatore richiede una buona conoscenza degli animali e uno spiccato senso estetico. Per realizzare un buon taglio, valorizzare la bellezza di un animale o nasconderne qualche difetto, per comunicare con professionalità con clienti e colleghi è indispensabile:

– ripassare qualche nozione di anatomia e fisiologia, per poter utilizzare la terminologia specifica usata dai professionisti del settore e poter comprendere e rispettare gli standard di razza;
– conoscere le diverse tipologie di mantello per esaltarne le qualità e lavorare nel rispetto degli standard di razza;
– saper individuare eventuali patologie dermatologiche in modo da indirizzare il cliente da un veterinario e scongiurare possibili contagi tra gli animali che frequentano il salone»

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gallery. Al Sole 24 Ore il punto sulla FAD

Postato il Aggiornato il

com_CEF Publishing_Sole 24 Ore-001

Al Sole 24 Ore il punto sulla formazione a distanza e l’e-learning:
Fotogallery

Mercoledì 29 marzo 2017

 

Articolo sul “Sole 24 Ore”

 

Questo slideshow richiede JavaScript.