cucina

Chefuoriclasse: corsi pratici

Postato il

Chefuoriclasse: corsi pratici

 

Le foto delle lezioni di pesce e dolci tenutesi presso il Ristorante Le Torri di Bologna sabato 19 gennaio e sabato 9 febbraio 2019.

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

 

Le ricette di CHEFuoriclasse: l’anatra al forno

Postato il

Le ricette di CHEFuoriclasse: l’anatra al forno

 

Piatto un tempo lussuoso per nobili, l’anatra al forno è molto semplice da preparare: dopo averla pulita, farciscine il ventre con il ripieno ottenuto facendo rosolare pancetta, aglio, rosmarino, sale e pepe.

Chiudila con un filo per alimenti e riponila in una teglia con olio e limone.

Dopo 1 ora e mezza a 150°C in forno sarà pronta per essere servita. 🦆

Seguici su Facebook! @chefuoriclasse

 

Cooking class con chef Luca Zara: cambio data

Postato il

Cooking class con chef Luca Zara
CAMBIO DATA

 

L’appuntamento con Luca Zara, personal Chef e docente del Centro Europeo di Formazione, è stato spostato al 26 settembre, dalle 14 alle 20 all’Hosteria Pepe Fresco di Carmagnola.

Una fantastica lezione dedicata al finger food e alla tradizione del luogo.

Per info e prenotazioni chiedi a Paolo Toffanello: tel. 3408759876

 

luca-zara-settembre

Cooking class con chef Luca Zara

Postato il Aggiornato il

ATTENZIONE: L’appuntamento è stato spostato
dal 12 al 26 settembre

Cooking class con chef Luca Zara

 

Luca Zara, personal Chef e docente del Centro Europeo di Formazione ti dà appuntamento il 12 settembre dalle 14 alle 20 all’Hosteria Pepe Fresco di Carmagnola per una fantastica lezione dedicata al finger food e alla tradizione del luogo. E poi rimani a cena e continui con la convivialità!

Per info e prenotazioni chiedi a Paolo Toffanello: tel. 3408759876

 

Luca Zara settembre

Lezioni pratiche con uno chef stellato

Postato il Aggiornato il

Lezioni pratiche con uno chef stellato:
quanto sono importanti per te?

 

Seconda video-testimonianza di uno studente del corso CHEFuoriclasse

 

CEF Publishing al Salone del Libro

Postato il Aggiornato il

 Com_CEF Publishing-SalTo_Zara-001

Le ricette delle nonne d’Italia raccontate da uno chef piemontese
Luca Zara e CEF Publishing al Salone del Libro

 Sabato 12 maggio alle 13 presentazione di Uno stivale pieno di…
il libro segreto di ricette delle nonne italiane

 

«Questo volume tratta le ricette tramandate a voce dalle nonne e dalle nonne delle nonne; secoli di preparazioni con ingredienti poveri ma genuini, quelli di un’epoca in cui si cercava di sprecare il meno possibile»: così il curatore chef Luca Zara presenta l’ultima novità di CEF Publishing Uno stivale pieno di… Le ricette della nonna dalle Alpi a Lampedusa. Il libro sarà presentato al Salone del Libro di Torino (Lingotto) sabato 12 maggio alle 13 in Sala Romania (pad. 1), con il curatore e Gianfranco De Maria. Si partirà dai piatti della tradizione torinese e piemontese fino ad arrivare a coprire l’intero territorio del “Bel paese”, quello di una volta: il libro è infatti «un omaggio alle nostre mamme, nonne, bis o tris che hanno dato vita a queste ricette in un’epoca in cui l’inventiva significava soprattutto sopravvivenza e adattamento. Questo volume è un modo per ricordare loro e le loro fatiche, rendendole immortali, non solo nei nostri cuori, ma anche sulle nostre tavole».

In un’epoca in cui scaffali e scaffali di libri di ricette interessanti riempiono le librerie CEF Publishing ha deciso di far scoprire qualcosa di nuovo, di andare oltre la semplice scrittura delle preparazioni e le loro relative immagini. In Uno stivale pieno di… si vuole ricordare la tradizione della nostra terra, l’Italia, divisa per regioni, con culture tanto diverse quanto degne di essere tramandate. Così in Piemonte abbiamo «piatti ricchi e sostanziosi per lo più a base di carne e vini di tutto pregio. Qui troviamo, mescolate a una certa rusticitas, eleganza e nobiltà “suggerite” dalla vicina Francia».

I volumi di CEF Publishing vi aspettano al padiglione 2, stand K09

Zara, Uno stivale 300

 Sabato 12 maggio 2018, ore 13, Sala Romania
Le ricette delle nonne d’Italia raccontate da uno chef piemontese
Presentazione del libro
Uno stivale pieno di… Le ricette della nonna
dalle Alpi a Lampedusa
Con Luca Zara e Gianfranco De Maria
A cura di CEF Publishing

Uno stivale pieno di… Le ricette della nonna dalle Alpi a Lampedusa, a cura di Luca Zara, CEF Publishing, pp. 192, euro 12, isbn 978-88-9358-019-9

 

Info ufficio stampa: ufficiostampa@corsicef.it
https://cefpublishing.com
http://www.corsicef.it

Carbonara Day con i Fagottelli di Heinz Beck

Postato il Aggiornato il

Carbonara Day
con i Fagottelli di Heinz Beck

 

Oggi venerdì 6 aprile in tutto il mondo è il “Carbonara Day”, promosso dalle associazioni Aidepi (Industrie del Dolce e della Pasta Italiane) e Ipo (International Pasta Organisation) per celebrare il celebre piatto. Come ha dichiarato il presidente dei Pastai di Aidepi, Riccardo Felicetti, «Ognuno ha i suoi segreti e la carbonara perfetta è una sfida che appassiona tutti gli chef»: e allora noi di CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione vogliamo raccontarvi la particolarissima “carbonara” dello chef stellato Heinz Beck del ristorante La Pergola di Roma, i “Fagottelli alla Pergola”.

Sì, perché coniugando senso ludico, precisione teutonica ed evidente infatuazione per la cucina mediterranea, Heinz Beck propone i Fagottelli alla Pergola, suo personalissimo cavallo di battaglia che reinventa la classica “carbonara”. Da una sfoglia lucida e setosa ottenuta con farina, semolino e uova si ricavano quadrati di 7 centimetri di lato, da farcire con un ripieno di pecorino e tuorli montati a bagnomaria legato con panna montata, richiudendoli poi a sigaretta da riavvolgere su se stessa a forma di fagottino.

I fagottelli, lessati brevemente e scolati appena vengono a galla, vanno subito impiattati con una salsa di zucchine, guanciale e pecorino saltati in padella con fondo di vitello e vino bianco e rifiniti con pepe Tellycherry.

 

La gastrononomia in Italia e nel mondo imp

 

Al palato il ripieno morbido e cremoso rilasciato dai fagottelli si fonde con la salsa aromatica e sapida, restituendo, nettissimo, il sapore della classica “carbonara”, nobilitata da inedita e delicatissima consistenza.

Dalle Unità didattiche del corso per cuoco professionista CHEFuoriclasse