Ultimi Aggiornamenti degli Eventi

I nuovi titoli di Cef Publishing per il 2020

Postato il Aggiornato il

Diego Della Palma e Anna Del Prete firmano i due nuovi titoli della collana “BeautyExperience” di Cef Publishing

“BeautyExperience” è la nuova collana dedicata alla ricerca di armonia con se stessi e con gli altri e al raggiungimento dell’equilibrio interiore. I titoli della collana sono affidati a coloro che alla bellezza e al benessere hanno dedicato tempo e passione, esperti di immagine, professionisti specializzati e altamente qualificati che, soprattutto negli ultimi anni, si sono imposti nell’ambito delle cure estetiche.

Dopo il primo titolo, Pillole di bellezza, che Anna Del Prete, stimata professionista del settore, ha messo a punto raccogliendo, grazie all’esperienza maturata sul campo, consigli di bellezza da mettere in pratica quotidianamente, due novità aprono il 2020 di Cef Publishing, già disponibili sui maggiori bookshop online in formato cartaceo ed ebook.

Come rendersi speciali

Diego Dalla Palma, Come rendersi speciali.jpgDiego Dalla Palma
Come rendersi speciali
Cef Publishing, Novara 2020
“Beauty Experience” 2
pp. 64, euro 12
ISBN 978-88-9358-022-9

 

Diego Dalla Palma è un’icona inconfondibile del mondo dello stile, della bellezza e dell’immagine made in Italy nel mondo. Personaggio inconsueto e autorevole, unisce professionalità, competenza, carisma e intensità in un mix che l’ha fatto diventare il più stimato look maker italiano e uno degli esperti del settore più prestigiosi a livello internazionale. In passato è stato costumista e scenografo di talento lavorando nei più celebri teatri italiani e, per dieci anni, in Rai. In seguito è diventato un imprenditore di successo fondando una linea cosmetica, distribuita in tutto il mondo, che porta il suo nome. Da anni scrive libri di successo (narrativa e temi legati all’immagine e alla bellezza). è un seguitissimo e apprezzatissimo personaggio televisivo. Conduce su Rai Premium la trasmissione Uniche. Dalla Palma riesce a mantenere un potere mediatico significativo in ogni circostanza. Ha curato e cura rubriche sull’immagine e sui temi legati all’interiorità. Attualmente a Diego Dalla Palma viene riconosciuto, unanimemente, un talento innato come scrutatore ed esploratore di anime. Infatti l’introspezione, l’interiorità, i valori che risaltano lo spirito e danno un senso alla vita sono diventati una materia “viva” alla quale Diego Dalla Palma intende dedicare, con passione, il suo prossimo futuro.

Disponibile su Amazon:

logo-amazonecommerce

 

Nuove pillole di bellezza

Del Prete, Nuove pillole di belezza

Anna Del Prete,
Nuove pillole di bellezza,
Cef Publishing, Novara 2020
“Beauty Experience” 3
pp. 96, euro 12
ISBN 978-88-9358-023-6

 

La bellezza è apparenza, classe, stile e personalità. E qual è il modo migliore per risultare belle a se stesse e agli altri se non prendersi cura del proprio corpo e del proprio aspetto? Basta veramente poco per scegliere il prodotto giusto e applicarlo correttamente per valorizzarsi, magari nascondendo qualche piccola imperfezione che per noi costituisce un cruccio. Così come è facile cambiare modo di vestire adottando forme e colori che esaltino le nostre forme o, al contrario, camuffino qualche chilo di troppo.

Prendersi cura di se stesse è un regalo, per non dire una medicina, per il proprio io. Serve a migliorarsi fuori e dentro, a raggiungere l’autostima e a cambiare in meglio la propria visione del mondo. In questo volume di Nuove pillole di bellezza desidero mettere a disposizione delle mie lettrici, che ho sempre considerato amiche, semplici ricette che ho verificato e inventato io stessa nel corso degli anni grazie alla mia attività di estetista e di professionista della bellezza.

Nulla di particolarmente difficile o che richieda competenze specifiche: mi rivolgo a tutte coloro che vogliono imparare i segreti di bellezza e desiderano curiosare in questo mondo “magico” fatto di colori, profumi, polveri, creme e stoffe. Sono sicura che ciascun lettore saprà mettere in pratica i miei suggerimenti senza alcuna fatica.

Disponibile su Amazon:

logo-amazonecommerce

 

 

2020: il nuovo anno di CEF Publishing Spa

Postato il

La società, punta di diamante della holding Ebano, riprende l’anno lavorativo con la consueta Convention e un aumento del capitale sociale a 1 milione di euro

ebano

Si è da poco tenuta a Novara, presso l’auditorium della sede di Banco BPM, l’annuale Convention di gruppo Ebano, holding che detiene, ora, il 100% delle quote della società CEF Publishing Spa. Un tradizionale appuntamento riservato ai dipendenti e ai collaboratoti del Gruppo tra cui anche CEF Publishing: società leader della formazione a distanza in Italia. La giornata è stata inaugurata con il saluto di Carlo Robiglio, fondatore e CEO di Ebano Spa. Il presidente Robiglio ha sottolineato l’importanza della persona all’interno di un processo produttivo citando anche il motto aristotelico “Il tutto è più della somma delle sue parti” come ispirazione per tutti coloro che fanno parte di Ebano. A seguire anche l’intervento del consigliere e direttore generale del Gruppo, Silvano Mottura – che si è soffermato sulla presentazione del core business della Ebano Holding – e quello dello Chef Luca Zara, docente del Corso CHEFuoriclasse che ha parlato del suo lavoro di docente, della passione che lo ispira giornalmente e che cerca di trasmettere agli allievi iscritti al Corso.

cef

Dopo la parte dedicata alla presentazione ci sono state le assegnazioni dei riconoscimenti ai dipendenti che si sono distinti nel corso dell’anno. Il tutto è stato intervallato da momenti di intrattenimento a cura dell’attore comico e youtuber Edoardo Mecca. A conferma del successo della modalità F.A.D. (Formazione A Distanza) la forte volontà di Ebano di sviluppare sempre di più questo aspetto che è, di fatto, la caratteristica di CEF Publishing con l’obiettivo di consolidare il posizionamento come principale player italiano del settore. Ed è sempre in questa ottica che Ebano ha aumentato ad un milione il capitale sociale di CEF Publishing e l’ha trasformata in Spa.  La holding, attraverso il Centro Europeo di Formazione, è certificata “B Corporation, vale a dire classificata tra le realtà d’eccellenza che riscrivono il modo di fare impresa e che creano un impatto positivo e sostenibile su persone e ambiente oltre che perseguire uno scopo più alto del solo guadagno: “il business come forza per il bene”.

Ebano, più formazione a distanza in Italia con Cef Publishing spa

Postato il

robiglio115

Roma, 13 gen. (Labitalia) – Sviluppare in Italia il mercato della Fad, la formazione a distanza, con l’obiettivo di consolidare il posizionamento come principale player italiano del settore. E’ con questi obiettivi che Ebano spa ha aumentato a un milione il capitale sociale di Cef Publishing e l’ha trasformata in spa. La holding fondata e guidata dal presidente della Piccola Industria di Confindustria, Carlo Robiglio, a fine estate, aveva rilevato le quote di minoranza di Cef, diventandone proprietaria al 100%.

“Puntare sulla formazione – dichiara Robiglio – è fondamentale per la crescita del Paese. Competenza e formazione continua saranno la chiave per l’occupazione e con Cef vogliamo fare la nostra parte. La ratio di questa scelta è nella volontà di irrobustire la capitalizzazione della società, che realizza corsi di formazione in modalità fad per il mercato consumer. Lavoriamo per apportare notevoli innovazioni di processo, con aspettative concrete di positive ricadute a breve, nonché innovazioni di prodotto, che a medio termine dovrebbe mettere ancor più Cef Publishing nella condizione di competere come azienda leader, nel mercato di riferimento nazionale”.

“Mai come in questa epoca – continua Robiglio – e, direi, in questo preciso momento ancor più per il nostro Paese, è fondamentale aggiornare e rafforzare continuamente le competenze. Il rischio, altrimenti, in una società ipercompetitiva, è che in breve diventino obsolete, con la conseguente inevitabile fuoriuscita dal mondo del lavoro. La formazione continua a distanza può contribuire a reinserire la fascia 40/50 anni nel mondo del lavoro. Dobbiamo passare – auspica – dal concetto del valore del titolo (cioè qualche cosa di acquisito e riconosciuto una volta per tutte e per la vita) al valore della competenza (che deve essere continuamente acquisita ed implementata) dove la formazione, insieme alla persona, diventano centrali”.

Sono i numeri a rappresentare la costante crescita del Gruppo Ebano: circa 18 milioni di fatturato nel 2018 ed una crescita negli ultimi 6 anni dell’800%, 8 società controllate, 15 partnership produttive, più di 250 dipendenti e collaboratori, una clientela media annuale che ormai supera le seimila unità per il solo business della formazione a distanza e un piano di crescita per linee interne ed esterne con investimenti nel solo 2018 di 700 mila euro.

Il Gruppo Ebano, tramite Cef Publishing, è anche in Elite, il programma internazionale nato in Borsa Italiana nel 2012 in collaborazione con Confindustria e dedicato alle aziende più ambiziose, con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita. Il Gruppo è fortemente impegnato nel sociale e nella sostenibilità. La politica aziendale di Ebano, volta a perseguire alti standard in termini di sostenibilità e impatto sociale, ha permesso, attraverso la partecipata Cef Publishing, di ottenere la certificazione b Corp, rilasciata dalla B Corporation, l’ente non-profit americano.

Più di quarantamila corsisti in dieci anni. Nella gran parte dei casi, destinatarie dei corsi di formazione a distanza sono donne. Accade in quattro delle cinque aree tematiche finora proposte dai corsi di Cef Publishing: estetica e benessere (98%), sanità (97%), sociale (92%), animal care (76%). L’unica eccezione: la ristorazione. Corsi come quello per ‘Cuoco professionista chefuoriclasse’ attraggono in pari misura uomini e donne. Non solo. La ristorazione è anche una delle due aree, insieme a estetica e benessere, in cui i corsi di Cef Publishing/Gruppo Ebano registrano una frequenza pari ad almeno il 20% anche nelle regioni meridionali.

Tra i docenti dei corsi lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo per il corso ‘Cuoco professionista Chefuoriclasse’ e il truccatore e imprenditore nel mondo della cosmetica Diego Dalla Palma per il corso ‘Professionista della bellezza e del benessere. Percorso immagine’. In generale, il tasso di maggior frequenza si rileva nel Nord Ovest (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia), con oscillazioni che, a seconda delle tematiche, vanno dal 36 al 39% degli iscritti complessivi.

I numeri degli iscritti ai corsi di Cef Publishing/Gruppo Ebano dicono che la Fad è utilizzata soprattutto da soggetti con un titolo di studio medio: diploma professionale o maturità. A seconda della tipologia di corsi, l’incidenza sul totale passa da un minimo del 26% a un massimo del 37% per la maturità e da un minimo del 29% a un massimo del 37% per il diploma professionale. Non manca una fascia cospicua di corsisti in possesso di licenza media, così come, sul fronte opposto, una quota di laureati, con incidenza che sfiora il 10%.

Quanto all’età dei corsisti, per almeno il 70-80% si tratta di soggetti dai 17 ai 45 anni. Con partecipazione complessivamente più folta per la fascia 26-35, mentre tra i più giovani (17-25) sono particolarmente seguiti (41%) i corsi dell’area animal care. La formazione a distanza, tra gli altri meriti, ha quello di ridurre tempi, costi e inquinamento ambientale, in una logica di sviluppo sostenibile sempre più attuale e inderogabile.

 

Da “Quotidiano.it – Libero

Un anno di CEF

Postato il Aggiornato il

Un 2019 ricco di traguardi raggiunti e nuove sfide future. Il 2020 inizia con il racconto dei dodici mesi del Centro Europeo di Formazione, la scuola leader dell’e-learning in Italia

cef

Il Centro Europeo di Formazione ripercorre le tappe salienti dell’anno che si sta concludendo: un 2019 fatto di novità, di soddisfazioni e di traguardi raggiunti ma anche di nuove sfide che la scuola ha colto e sta già portando avanti con impegno. Un impegno che non può prescindere dalla responsabilità di offrire sempre e solo la migliore preparazione ai numerosi allievi che, con sempre maggiore frequenza, popolano le classi virtuali (e non solo virtuali) della scuola leader in italia dell’e-learnig erogato attraverso la modalità F.A.D. (Formazione A Distanza).

L’orgoglio dei riconoscimenti

Tra i traguardi del 2019 è da citare l’importante riconoscimento giunto da BCorp: CEF Publishing, infatti, è entrata tra le selezionate società che perseguono l’idea di business per il bene. La scuola si è contraddistinta da sempre anche per le particolari doti etiche e morali, doti che, quest’anno, l’hanno resa meritevole del riconoscimento B Corporation. A questo riguardo, citiamo il progetto Mamma Margherita organizzato da CNOS-FAP e l’Opera Salesiana a cui CEF ha dato il proprio contributo donando Corsi per Cuoco Professionista ad allievi e docenti, il sostegno del Progetto Artù – Il Rotary per la Pet Therapy” e la più recente donazione di libri per i bambini dei reparti di oncologia pediatrica dei maggiori ospedali italiani. Un altro grande motivo di orgoglio per la scuola è legato al premio conferito a Gruppo Ebano (che detiene il 100% delle quote di CEF Publishing) come Best Managed Companies. Si tratta del riconoscimento di Deloitte rivolto alle aziende che si sono distinte per strategia, competenze, impegno verso le persone e performance. Una iniziativa sostenuta da ALTIS Università Cattolica, da ELITE – il progetto del London Stock Exchange Group che supporta lo sviluppo e la crescita delle imprese ad alto potenziale – e da Confindustria.

Grandi nomi per una grande scuola

L’anno si è caratterizzato anche per una serie di eventi scintillanti come la presentazione ufficiale dei due docenti d’eccezione della scuola: Antonino Cannavacciuolo e Diego Dalla Palma volti noti e molto amati dal pubblico e rispettivamente testimonial per il Corso CHEFuoriclasse e per Professionista della Bellezza e del Benessere. L’evento battezzato BeautyFood è stato presentato con una conferenza stampa tenutasi in primavera a Torino, alla presenza del Presidente e CEO di Ebano Spa, Carlo Robiglio e dell’équipe del Centro Europeo di Formazione rappresentata, per l’occasione, dal direttore marketing Rosaria Lubrano. E non sono mancate le novità che hanno coinvolto anche alcuni allievi iscritti al Corso per Cuoco Professionista che hanno partecipato in prima persona alla realizzazione dei video emozionali della campagna web 2019 realizzata dall’agenzia MyBossWas insieme al grande chef pluristellato Cannavacciuolo. E come non ricordare la partecipazione di CEF nella produzione del programma “Zampe e dintorni” firmato Donnatv, dedicato agli amici animali, che ha visto la presenza degli iscritti, diplomati nel Corso per Professionista Animal Care, in veste di assistenti ai medici veterinari sia in ambulatorio che in sala operatoria.

Presenti nella maggiori kermesse nazionali

E poi, come ogni anno, CEF è stato presente anche alle due maggiori manifestazioni nazionali dedicate agli amanti dei libri: il Salone Internazionale del Libro di Torino e a Più libri più liberi Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria di Roma. In queste occasioni la CEF Publishing ha presentato le linee FoodExperienece e BeautyExperience, innovative proposte che si avvalgono della formula AR+ Realtà Aumentata e grazie all’App New Learning CEF. La scuola è stata anche presente al Job&Orienta di Verona, grande salone nazionale dell’orientamento, scuola, formazione e lavoro e luogo d’incontro privilegiato tra l’utente e il mondo del lavoro che si avvale della formazione professionale.

Le novità che guardano al futuro

Degno di nota anche il primo appuntamento con il Corso in aula di Interventi Assistiti con Animali (I.A.A.), organizzato dal Centro Europeo di Formazione – presso la sede della scuola- al termine del quale sono stati rilasciati gli attestati regionali di “Responsabile di Attività”. Un’autentica novità che ha registrato positivi riscontri da parte dei partecipanti a questa nuova esperienza con CEF; sempre in evoluzione e sempre intento a compiere scelte che creino le migliori condizioni possibili per l’allievo. Altra assoluta novità di questo 2019 il lancio del Magazine: luogo virtuale dedicato agli approfondimenti sui vari aspetti del lavoro e valido riferimento per tutti gli iscritti ai numerosi corsi firmati CEF Publishing.

Questo Natale i libri delle Rane Interlinea arrivano agli ospedali pediatrici con Cef Publishing

Postato il Aggiornato il

Il premio nazionale “Storia di Natale” si arricchisce quest’anno di un’iniziativa benefica: libri per i più piccoli regalati nei reparti di pediatria dei maggiori ospedali italiani. Un’iniziativa che il premio ideato dalla casa editrice Interlinea di Novara ha reso
possibile grazie al contributo di Cef, Centro europeo di formazione, che fa parte del
Gruppo Ebano.

bIl primo premio in Italia dedicato a questo tema e che rende protagonisti i bambini (lettori delle storie di Natale dei grandi, ma anche autori delle proprie, con una classifica
riservata agli “autori professionisti” e una agli alunni delle scuole elementari) si  arricchisce di una nuova azione di natura benefica che mira a portare il premio e le storie di Natale negli ospedali e in particolare nei reparti pediatrici e di pediatria oncologica in Italia, per raggiungere anche quei bambini che si trovano in corsia e renderli parte del progetto.
“Questo precisa Rosaria Lubrano, responsabile marketing del Centro europeo di formazione avviene grazie al sostegno di Cef Publishing, una delle aziende “B  Corporation” che stanno riscrivendo il modo di fare impresa creando un impatto positivo e sostenibile su persone e ambiente perseguendo uno scopo più alto del solo guadagno”.

Così come sottolinea Carlo Robiglio, presidente del Gruppo Ebano di cui Cef Publishing fa parte, la soddisfazione dela riuscita del progetto è ” quella di star bene perchè ci si occupa degli altri, e questa soddisfazione l’ho condivisa con i dipendenti e i collaboratori del gruppo, che ho fatto partecipi di qualcosa che ci rende da un lato orgogliosi, dall’altro particolarmente felici per aver unito lavoro e solidarietà, un obiettivo che per noi è diventato un elemento portante della nostra attività. Continueremo così”.

Quali sono i migliori corsi di formazione online? Come distinguere i corsi validi dagli specchietti per le allodole

Postato il Aggiornato il

Entrare nel mondo del lavoro o migliorare la propria posizione è un’impresa spesso complessa e faticosa che necessita della giusta preparazione, in modo da acquisire le competenze adeguate e rendersi competitivi sul mercato.

studiare-formazione-elearning

Il primo passo è quello di valutare attentamente le diverse opzioni presenti nel variegato mondo della formazione, definendo il campo di interesse e la tipologia di corso che più si adattino alle proprie inclinazioni ed esigenze. Una modalità di apprendimento che riscuote sempre più successo è rappresentata dall’e-learning, che sfrutta le possibilità offerte da internet per usufruire di pratiche lezioni a distanza, per il massimo della flessibilità di orario e dell’ottimizzazione di tempo ed energie.

Considerando l’imponente crescita di questo settore negli ultimi anni, non è semplice riuscire a capire quale sia il miglior corso di formazione online e distinguere correttamente fra seri percorsi di studio e proposte improvvisate, correndo il rischio di incappare in lezioni scarne e superficiali pagate a caro prezzo.

Un criterio fondamentale da seguire è l’affidabilità del centro, l’esperienza maturata e le certificazioni ottenute, oltre ad una significativa varietà di scelta in ambito didattico. Un nome che soddisfa questi requisiti è senza dubbio il Centro Europeo di Formazione, leader nel settore dell’insegnamento a distanza, che vanta ormai più di 40.000 studenti seguiti e recensioni molto positive che sottolineano il livello elevato dei corsi, la professionalità e cortesia degli insegnanti e la comodità del servizio in generale.

CEF fonda il suo successo su un metodo di studio efficace e un’assistenza continua da parte di docenti dedicati, permettendo di pianificare percorsi personalizzati e focalizzati sul raggiungimento degli obiettivi. Il tutto è facilitato da una piattaforma di e-learning moderna e funzionale, tramite cui seguire video lezioni in tutta libertà e sottoporsi a verifiche periodiche per testare i progressi ed ottenere l’attestato finale. Le tariffe applicate risultano convenienti e prevedono formule di pagamento su misura, rendendo i corsi accessibili a tutti.

Ad ampliare ulteriormente il bacino di utenza contribuisce l’ampia offerta formativa, che spazia fra categorie differenti e molto richieste come Ristorazione, Benessere e Sanità e che consente di trovare ad esempio un Corso per Cuoco Professionista, consigliato dallo Chef Antonino Cannavacciuolo, o un Percorso Immagine finalizzato a creare un consulente esperto in Bellezza e Benessere, con l’approvazione del look maker Diego Dalla Palma.

Oltre al parere di illustri e qualificati professionisti, l’efficacia e l’accurata gestione dei corsi di CEF è garantita da importanti certificazioni di qualità, di legalità e rispetto dell’ambiente che ne sanciscono gli alti standard.

Questi fattori rendono CEF la soluzione migliore a cui affidare la propria formazione e da cui ricevere tutto il supporto necessario per semplificare il percorso di apprendimento, rendendolo avvincente e completo, ed acquisire gli strumenti utili per iniziare una promettente carriera o intraprendere uno stimolante cambiamento lavorativo.

INFO E CONTATTI: Il Centro Europeo di Formazione, fondato nel 2007 e con sede a Novara, è leader del settore dei corsi online professionali e annovera all’interno del suo staff insegnanti esperti e competenti in diversi settori, garantendo un’offerta formativa ampia e qualificata

CEF dona un libro e un sorriso in corsia per Natale

Postato il Aggiornato il

Presentata la nuova iniziativa benefica della scuola con una conferenza stampa e le prime donazioni negli ospedali di Piemonte e Lombardia per raggiungere, nel corso del mese di dicembre, l’intero territorio nazionale

premio di natale

Ai numerosi progetti sociali sostenuti da CEF Publishing, si aggiunge, in occasione delle festività natalizie, la più recente collaborazione con Interlinea Edizioni (società della holding Ebano di cui fa parte anche CEF Publishing) che, come ogni anno, presenta il concorso nazionale “Storia di Natale”, organizzato da Le rane, la Collana di Interlinea dedicata ai piccoli lettori.
Il lancio dell’evento del 2019 si è tenuto il 2 dicembre a Novara con una conferenza stampa presso gli uffici dell’Azienda Turistica Locale alla presenza del consigliere comunale Elena Foti, del presidente della Fondazione Achille Marazza di Borgomanero, Giovanni Cerutti, del direttore marketing di CEF Publishing, Rosaria Lubrano, e della responsabile della Collana Le rane di Interlinea, Alessandra Alva. In particolar modo il Centro Europeo di Formazione, a corollario dell’evento, ha voluto donare dei volumi de “Le rane” ai piccoli ricoverati degli ospedali piemontesi e nazionali tra cui il Gaslini di Genova, il Meyer a Firenze e il Bambino Gesù di Roma.
Negli ospedali del territorio e nello specifico presso il reparto di pediatria di Borgomanero, Magenta e Vercelli la distribuzione dei libri sarà affidata, per conto di CEF Publishing, all’associazione “Pianeta dei Clown”. Vari saranno gli appuntamenti nel corso dell’intero mese mentre il 14 dicembre, presso la sede della Fondazione Marazza di Borgomanero, in provincia di Novara, si terrà la cerimonia conclusiva con la premiazione dei vincitori nelle rispettive categorie del concorso “Storia di Natale”, giunto quest’anno alla venticinquesima edizione. D’altronde CEF, che è da sempre attenta all’aspetto sociale, è di fatto una società B Corp: si tratta dunque, a tutti gli effetti, di una naturale evoluzione della mission della scuola. Il Centro Europeo di Formazione fa quindi parte di quelle realtà che utilizzano “il business come forza per il bene”, che seguono valori, aspirazioni e obiettivi che identifichino il business di successo anche con azioni e che si rispecchino in una economia più sostenibile.