Chef Antonino Cannavacciuolo

GRUPPO EBANO PUNTA SU SOSTENIBILITÀ E IMPATTO SOCIALE: LA CONTROLLATA CEF DIVENTA B CORP®

Postato il Aggiornato il


GRUPPO EBANO PUNTA SU SOSTENIBILITÀ E IMPATTO SOCIALE:
LA CONTROLLATA CEF DIVENTA B CORP®

Comunicato del 4.4.2019

Il fatturato aggregato della realtà fondata da Carlo Robiglio, leader italiana nei corsi Fad e-learning, in soli sei anni è cresciuto del 250%, da 7 a più di 18 milioni.

Con Cef Publishing Ebano fa parte di Elite, il programma internazionale di Borsa Italiana per le PMI ad alto potenziale

8 società controllate, 15 partnership produttive, più di 250 dipendenti e collaboratori, oltre 18 milioni di fatturato aggregato, una clientela media annuale che ormai supera le seimila unità per il solo business della Formazione a distanza: sono alcuni dei numeri del Gruppo Ebano, la holding fondata dall’imprenditore di prima generazione e Vice Presidente di Confindustria e presidente della Piccola Industria di Confindustria Carlo Robiglio, che emergono dall’Annual Report presentato oggi agli investitori istituzionali e agli stakeholder.

La holding, che ha visto crescere in sei anni i ricavi complessivi del 250%, ha supportato un piano di crescita per linee interne ed esterne con investimenti nel solo 2018 di oltre 500 mila euro, importo confermato anche nel piano 2019.
I tre principali filoni di attività del gruppo sono “editoria e formazione”, “comunicazione e marketing” e “innovazione”.
Tra i punti di forza c’è la controllata Cef Publishing, leader di mercato in Italia nella progettazione, realizzazione ed erogazione di corsi professionali attraverso modalità Fad (formazione a distanza) ed e-learning in ambiti come il socio assistenziale, l’animal care, il food, l’estetica e il benessere.  Docenti dei suoi corsi sono tra gli altri lo Chef stellato Antonino Cannavacciuolo per il corso “Cuoco professionista CHEFuoriclasse” e il truccatore e imprenditore nel mondo della cosmetica Diego Dalla Palma per il corso “Professionista della Bellezza e del Benessere. Percorso Immagine”.
La politica aziendale del Gruppo Ebano, volta a perseguire alti standard in termini
di sostenibilità e impatto sociale, ha adottato il modello organizzativo L.231 per se e la controllata Cef. E Cef dal 2018 anche b Corp®, certificazione rilasciata dalla B Corporation, l’ente non-profit americano.
Ebano, sempre tramite Cef Publishing, fa parte di Elite, il programma internazionale di Borsa italiana, nato nel 2012 in collaborazione con Confindustria, dedicato alle aziende ad alto potenziale di crescita, con un modello di business solido ed una chiara strategia di sviluppo.

“La storia di Ebano – spiega Carlo Robiglio – ha radici profonde e ha inizio, intorno ai primi anni novanta, con l’idea di dar vita a una iniziativa imprenditoriale nel mondo dell’editoria e della cultura che potesse, in primo luogo, valorizzare la storia, le tradizioni e i valori di un territorio. La formazione continua, insieme agli investimenti in ricerca e innovazione, rappresentano i pilastri strategici per la nostra crescita”.
“Espandiamo il nostro raggio d’azione secondo un modello verticale, sviluppando le competenze acquisite”, continua Robiglio. “Così, dopo la realizzazione di corsi di cucina, siamo passati al social eating, dalla formazione per addestratori di cani abbiamo ampliato l’attività alla vendita e-commerce di prodotti pet e alla gestione di un’apposita piattaforma per promuovere modelli di sharing economy per i possessori di animali da compagnia”.

“Ebano – spiega il direttore generale Silvano Mottura – si offre come interlocutore dell’azienda partner per progettare e gestire a 360 gradi servizi in outsourcing, portando efficienza e profitto all’insieme di attività che, nella catena del valore di un’impresa, coinvolgono il rapporto con i propri stakeholders.”

Da sx verso dx Antonino Cannavacciuolo, Carlo Robiglio e Diego Dalla Palma

Da sx verso dx: Antonino Cannavacciuolo, Carlo Robiglio e Diego Dalla Palma

Cannavacciuolo e Dalla Palma, un futuro da docenti: i segreti di due maestri nei corsi del Centro Europeo di Formazione

Postato il Aggiornato il

COM-Cannavacciuolo_DallaPalma_NO-001

Cannavacciuolo e Dalla Palma, un futuro da docenti:
i segreti di due maestri nei corsi del Centro Europeo di Formazione

Da aprile lezioni esclusive, Master di perfezionamento e una nuova campagna di comunicazione legano i due mostri sacri di cibo e bellezza alle iniziative del leader italiano nella formazione a distanza, anche con piattaforma di social learning.

Antonino Cannavacciuolo e Diego Dalla Palma da aprile saranno docenti d’eccezione dei corsi di punta di CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione, società editrice leader in Italia nel panorama innovativo della formazione professionale a distanza (FAD) con piattaforma e-learning. La partecipazione attiva dei due maestri del food e del total look all’interno dei progetti del Centro Europeo di Formazione, anche come testimonial di una campagna digital, conferma la validità del metodo CEF, l’unica modalità formativa capace di liberare allievi e docenti dai limiti posti dalla compresenza fisica in aula offrendo un metodo innovativo per l’acquisizione delle competenze professionali attraverso sussidi didattici mirati e avanzate tecnologie di comunicazione e trasmissione dei contenuti.

I corsi che coinvolgono Antonino Cannavacciuolo e Diego Dalla Palma sono, rispettivamente, il corso per Cuoco Professionista CHEFuoriclasse e il corso per Professionista della Bellezza e del Benessere Percorso immagine, due progetti destinati a coloro che cercano una nuova chance di realizzazione personale e professionale e che da oggi avranno la possibilità di rubare i segreti di due indiscussi esperti del settore. Come dichiara Carlo Robiglio, presidente di Ebano, il Gruppo di cui CEF fa parte, «Il costante impegno della nostra azienda, volto a rendere sempre più completi i nostri corsi professionali e sempre più vincente la didattica, trova oggi concreta attuazione nei docenti di eccezione che abbiamo coinvolto appieno nei nostri progetti di formazione. È questo il caso di Antonino Cannavacciuolo e di Diego Dalla Palma; il supporto e la competenza di questi “mostri sacri”, nonché la loro riconosciuta professionalità e credibilità, hanno permesso la realizzazione di percorsi didattici di altissimo profilo, autorevolezza e prestigio».

Antonino Cannavacciuolo, testimonial del corso CHEFuoriclasse e fulcro di un’intensa campagna di comunicazione video on line con nuovi materiali visibili da aprile, sarà docente d’eccezione per i migliori studenti del corso in una MasterClass organizzata durante il percorso di formazione dei nuovi cuochi professionisti, una “lezione magistrale” esclusiva con contest culinario e premiazione finale. Anche Diego Dalla Palma sarà protagonista, per la prima volta, di una MasterClass del corso Percorso immagine, che gode della consulenza di Anna del Prete. Ma c’è di più: Dalla Palma è anche autore di DiegoxTe, uno dei quattro Master di specializzazione che completano la proposta professionalizzante di Percorso immagine.

Cannavacciuolo e Dalla Palma sono due maestri che, partecipando ai progetti del Centro Europeo di Formazione, pur in ambiti così diversi tra loro, si ritrovano accomunati da una stessa filosofia che li porta all’eccellenza basata sull’attenzione al gusto e alla bellezza e che vogliono trasmettere ai nuovi allievi dei corsi. Dichiara l’ing. Guido Galimberti, amministratore delegato di CEF Publishing: «Siamo fieri che due giganti della “cultura italiana” nei rispettivi campi credano nella FAD, così come proposta da CEF. La nostra missione è fare conoscere e diffondere in Italia la formazione a distanza, per recuperare lo svantaggio con gli altri paesi europei nei quali questo efficace metodo formativo è riconosciuto al pari degli altri sistemi educativi. Ringraziamo allora Antonino e Diego per il loro appoggio in questo percorso».

Il Centro Europeo di Formazione, nato in Italia nel 2007 in seno al Gruppo De Agostini, a seguito del grande successo ottenuto in Francia e in Spagna con i corsi di formazione professionale, è ora nel Gruppo Ebano di Novara ed è leader in Italia nel settore editoriale della formazione professionale erogata con il metodo della formazione a distanza, «con un approccio innovativo alla preparazione professionale attraverso il “modello integrato CEF” che sfrutta appieno le potenzialità di ogni supporto didattico utilizzato», come ribadisce Silvano Mottura, direttore generale di Ebano. Oggi CEF ha raggiunto il traguardo di oltre 40 000 allievi soddisfatti dei sette corsi attivi, ognuno corredato da uno o più master di specializzazione, lezioni pratiche e accompagnamento nella ricerca di stage e offerte lavorative.

Il centralino del Centro Europeo di Formazione risponde al numero 199 168 168 ed è attiva l’e-mail info@corsicef.it per ogni richiesta di delucidazioni. Il sito internet è http://www.corsicef.it.

Info ufficio stampa: 0321 1992282, ufficiostampa@corsicef.it

 

 

MasterClass: diretta video

Postato il

MasterClass: diretta video

 

Dalla pagina Facebook di CHEFuoriclasse, il corso per cuoco professionista di CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione, ecco uno dei momenti ripresi in diretta della MasterClass con chef Antonino Cannavacciuolo dello scorso 2 febbraio.

 

 

Il successo dell’iniziativa MasterClass con Antonino Cannavacciuolo

Postato il Aggiornato il

Comunicato stampa del 12/02/2018

_com_CEF-Cannavacciuolo rinnovo-ok-logo

A lezione da Cannavacciuolo con CEF:

il successo dell’iniziativa MasterClass del Centro Europeo di Formazione

 

Gli allievi del corso CHEFuoriclasse hanno rubato i segreti di chef Antonino

in una lezione esclusiva con contest culinario e premiazione finale

 

I migliori venti studenti del corso per cuoco professionista CHEFuoriclasse di CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione hanno partecipato, occasione più unica che rara, alla prima MasterClass con chef Antonino Cannavacciuolo lo scorso 2 febbraio nelle cucine della scuola “La Cucina Italiana” di Milano. Un’intera giornata d’incontro (dalle 10 alle 17,30) durante la quale il giudice di MasterChef Italia, come nel celebre programma, ha dato consigli, giudicato i piatti e proclamato il vincitore del contest di cucina.

 

La MasterClass organizzata dal Centro Europeo di Formazione si è sviluppata attraverso tre diverse prove di cooking per gli allievi, arrivati per l’occasione da tutta Italia: un primo piatto, un secondo o antipasto e una ricetta di fantasia da realizzare in tempi rigorosamente stabiliti. Fra una prova e l’altra si sono invece svolti i tre showcooking di Antonino Cannavacciuolo, che ha svelato alcuni dei suoi segreti tra i fornelli. Al termine delle prove è stato lo chef in persona a decretare vincitrice del contest l’allieva Marina Eleonora Comedini di Milano.

 

La prima MasterClass di CEF è stata l’occasione per festeggiare il rinnovo del contratto da testimonial del corso CHEFuoriclasse con Antonino Cannavacciuolo e confermare la volontà di offrire ai propri studenti non solo la miglior formazione professionale a distanza ma anche imperdibili occasioni d’incontro e crescita professionale e personale.

 

Il corso per cuoco professionista CHEFuoriclasse, nato con l’appoggio scientifico di Re.Na.I.A., la Rete nazionale degli istituti alberghieri, gode già dal 2016 di un testimonial d’eccezione, chef Antonino Cannavacciuolo, protagonista degli spot del Centro Europeo di Formazione. La MasterClass è stata la prima volta che il padrone di Villa Crespi ha indossato la giacca bianca del docente appositamente per gli allievi CHEFuoriclasse.

Il progetto MasterClass è protagonista di un video on line girato con Antonino Cannavacciuolo e gli studenti, che hanno recitato insieme al loro idolo e sono comparsi nella campagna di comunicazione su Facebook, Instagram e YouTube.

Fotogallery

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Video YouTube MasterClass: https://www.youtube.com/watch?v=dGAHfvH0lj8

Canale YouTube CHEFuoriclasse: https://www.youtube.com/channel/UCZseujuB37nFzXDBNCToDtg

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/CHEFuoriclasse/

www.corsicef.it

 

Info ufficio stampa 0321 612571 – ufficiostampa@corsicef.it

 

Masterclass con chef Cannavacciuolo

Postato il Aggiornato il

Masterclass con chef Cannavacciuolo

 

Fra le numerose iniziative di CEF – Centro Europeo di Formazione c’è anche la Masterclass con chef Cannavacciuolo, riservata ai migliori studenti del corso per cuoco professionista CHEFuoriclasse. Oggi a Milano.

Scopri di più

3R2A2396

 

CEF Publishing al Salone del Libro

Postato il Aggiornato il

Comunicato stampa del 17 maggio 2017

logo_salone_libro_high

CEF Publishing al Salone del Libro
Un impegno rinnovato

 

La casa editrice CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione partecipa anche quest’anno al Salone Internazionale del Libro di Torino, ospite di Interlinea edizioni allo stand L25 del padiglione 2, dal 18 al 22 maggio.

Inoltre, presso l’Area Gastronomica (Padiglione 1 Stand B52) vi sarà lo spazio dedicato al Corso CHEFuoriclasse, che, ricordiamo, vanta un grande testimonial: lo Chef stellato Antonino Cannavacciuolo che al motto di “Uccidi il dilettante che è in te!” invita gli appassionati di cucina a diventare i futuri professionisti di domani.

20170419_104557.jpg

Piani per il futuro

Postato il Aggiornato il

Di che cosa staranno parlando?

cannavacciuolo-galimberti-cef

(da sinistra: chef Antonino Cannavacciuolo e Guido Galimberti, amministratore delegato di CEF Publishing)

La scelta di Cannavacciuolo

Postato il Aggiornato il

“La scelta” di Cannavacciuolo a Roma con CEF Publishing:
martedì 19 aprile 400 CHEFuoriclasse saranno allo Stadio Olimpico

 

Con il Centro Europeo di Formazione grande evento romano di Antonino Cannavacciuolo

 

Il progetto “Pure tu vuoi fare lo chef?” di Antonino Cannavacciuolo martedì 19 aprile 2016 nella location straordinaria dello Stadio Olimpico di Roma, con il titolo “La scelta”, avrà migliaia di cuochi presenti tra cui alcune centinaia di ospiti d’eccezione: CEF Publishing, leader europeo nella formazione professionale FAD e sponsor platinum dell’evento, ha infatti riservato 400 posti agli alunni del corso CHEFuoriclasse di cui Cannavacciuolo è testimonial. Una nuova occasione di formazione “fuori dagli schemi” che CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione offre ai suoi studenti in collaborazione con il maestro dei fornelli di Villa Crespi.

 

«L’iniziativa di Antonino Cannavacciuolo di offrire una serie di incontri aperti al pubblico, strutturati in modo simile ad un talk show e nei quali non solo vengono mostrate ricette e preparazioni, ma si comunicano anche i trucchi per avviare e mantenere un’attività di successo rientra perfettamente nell’anima di CEF Publishing», commenta l’amministratore delegato Guido Galimberti. «La mission di CEF è offrire al pubblico più ampio possibile nuove occasioni di crescita professionale indipendenti dalla formazione scolastica, dai trascorsi lavorativi o dall’agenda degli studenti. Ciò che a noi interessa è la volontà di mettersi in gioco e migliorarsi, nient’altro: siamo noi di CEF a trovare il modo e le occasioni per trasformare questa volontà in un reale cammino formativo. In quest’ottica, che ha qualche precedente americano ma che in Europa e soprattutto in Italia risulta innovativa, l’evento allo Stadio Olimpico di Roma costituisce un’occasione imperdibile. Pertanto abbiamo deciso non solo di partecipare come sponsor, ma anche di agevolare l’acquisto di circa 400 biglietti agli studenti dei nostri corsi e in particolare a quelli del corso CHEFuoriclasse, di cui Cannavacciuolo è testimonial».

 

CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione continua ad ampliare la sua sfera di influenza nel campo della formazione lavorativa anche attraverso una crescente vocazione editoriale, con pubblicazioni professionalizzanti approfondite e un occhio di riguardo al settore della saggistica culturale e scientifica. Nell’ambito gastronomico ha in preparazione una collana dedicata agli aspetti meno noti del mondo culinario, dall’analisi sensoriale ai prodotti certificati DOP e IGP. Stanno poi  nascendo altri progetti editoriali dedicati alla nutrizione, alla salute e alle scienze della formazione.

Uccidi il dilettante che è in te

Postato il Aggiornato il

Chef Antonino Cannavacciuolo
testimonial di CHEFuoriclasse

Guarda le unità didattiche

 

Nasce Cef Publishing, editoria per la formazione

Postato il Aggiornato il

Nasce una nuova casa editrice con CEF Publishing
dal leader della formazione professionale a distanza

 Nuova identità editoriale per il Centro Europeo di Formazione con sede a Novara per ampliare l’offerta formativa e gli strumenti a disposizione di migliaia di allievi. Lo chef Antonino Cannavacciuolo testimonial del nostro corso più recente per cuochi professionisti “CHEFuoriclasse”

 

Il Centro Europeo di Formazione, pietra miliare della FAD, la formazione professionale a distanza con metodi innovativi ed e-learning, nel 2016 vara una nuova ragione sociale, CEF Publishing Srl, con un importante aumento del capitale sociale, per proiettarsi con rinnovata identità sul mercato italiano nel segno dell’editoria per la formazione. Continua così la sfida della realtà imprenditoriale 2.0 negli anni scorsi resasi indipendente dal Gruppo De Agostini ed entrata a far parte del Gruppo Ebano.

 

CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione vuole diventare il nome di riferimento sia per coloro che cercano una nuova chance di realizzazione personale e professionale sia per il pubblico di chi desidera approfondire e studiare gli ambiti dell’educazione, per esempio alimentare, e la storia della formazione, con un’apertura al settore della saggistica culturale e scientifica. Sono infatti oltre 26.000 gli studenti che si sono affidati con successo all’innovativo metodo di formazione a distanza del CEF, che unisce gli strumenti di studio tradizionali come volumi e fascicoli a una piattaforma di e-learning e di social learning all’avanguardia, da oggi con un approfondimento maggiore come casa editrice.

 

«È per questo che così tante donne e uomini sono felici di studiare con noi», commenta l’AD Guido Galimberti, «perché siamo come loro, vogliamo raggiungere traguardi sempre più lontani e non ci lasciamo spaventare da problemi logistici, difficoltà tecniche o tempi ristretti. Solo pochi mesi fa Antonino Cannavacciuolo è diventato testimonial del nostro corso più recente per cuochi professionisti “CHEFuoriclasse”, presentato di recente al Cannavacciuolo Café & Bistrot di Novara. Dopo un simile risultato avremmo potuto sederci sugli allori ma non fa parte del carattere di CEF».

 

La nuova inclinazione editoriale di CEF Publishing sviluppa e completa la vocazione fondamentale del Centro Europeo di Formazione: offrire a un crescente numero di persone la possibilità e gli strumenti per perfezionarsi o intraprendere un nuovo cammino professionale e culturale senza obblighi di orario o di compresenza in classe, che sono ostacoli spesso insormontabili per chi ha già terminato il percorso di studi canonico. Sono ben sei i corsi sinora attivati, che spaziano nei campi della ristorazione, sanità, assistenza e benessere animale e che vengono periodicamente ampliati grazie a master di specializzazione, nuove occasioni di stage e di inserimento nel mondo del lavoro, sfruttando a fondo le possibilità offerte dagli strumenti informatici e social. «L’aumento del capitale sociale va nella medesima direzione», spiega Carlo Robiglio, presidente del Gruppo Ebano di Novara di cui CEF Publishing fa parte dopo essersi staccato dal Gruppo De Agostini: «Stiamo elaborando una serie di investimenti e progetti al fine di migliorare ancora il nostro prodotto, diversificare l’offerta formativa ed essere sempre più vicini ai nostri studenti. Negli ultimi mesi abbiamo ottenuto partnership importanti, ad esempio con ENCI, l’ Ente Nazionale della Cinofilia Italiana, e con Gnammo, la più grande community italiana di social eating, senza contare l’incredibile rapporto instaurato con il nostro testimonial d’eccezione chef Antonino Cannavacciuolo. Recentemente siamo anche entrati nel capitale di PetMe, il primo grande portale di  pet-sitting italiano in forte espansione. Sono tutti traguardi importanti ma non vogliamo certo fermarci qui». Ora CEF Publishing affronta una nuova sfida, farsi largo nel difficile mondo dell’editoria e in questi mesi si stanno varando i piani di distribuzione, progettazione collane e comitati scientifici.

 

Silvia Tripodina, direttore marketing, spiega che questo «è un passo importante che volevamo fare da diverso tempo. Siamo, infatti, da sempre convinti che la formazione professionale per risultare davvero fruibile ed efficace non possa prescindere dalla sua forza editoriale. E per questo continuiamo a rendere la nostra proposta sempre più articolata e innovativa, affacciandoci senza remore sui diversi universi in cui esprimere tutto il nostro potenziale: fra questi anche l’editoria digitale e l’e-commerce. Certi che ciò permetterà di rendere accessibile il nostro metodo formativo, il “metodo CEF”, a un pubblico sempre più ampio».

 

Con CEF Publishing l’editoria italiana si apre a una nuova stagione di editoria per la formazione.