Animal Care

CEF nella produzione del programma “Zampe e dintorni” firmato Donnatv, dedicato agli amici animali

Postato il Aggiornato il

Consensi positivi e ottimi riscontri per gli allievi che hanno partecipato alle puntate della rete a ulteriore conferma dell’autorevolezza della scuola leader italiana della Fad.

Tra le tematiche affrontate anche come prendersi cura dei nostri cani e gatti

 

Donna TV, canale televisivo interamente controllato da Felix Media srl, ha stretto una collaborazione con il Centro Europeo di Formazione. Nel palinsesto del canale anche Zampe e dintorni programma dedicato agli amici animali con varie rubriche che parlano di cani e gatti e, in generale, di tutto l’universo Pet. Zampe e dintorni propone interessanti approfondimenti sul benessere a tutto tondo dei nostri amici pelosi e pertanto sono vari i focus che coinvolgono specialisti del settore come addestratori e medici veterinari che, in questa occasione, sono stati assistiti dagli allievi diplomati nel Corso per Professionista Animal Care.

Un grande motivo di orgoglio per gli allievi in prima battuta e, di riflesso, per la scuola che vede, anche in questo prestigioso riconoscimento, un ulteriore e significativo indicatore di autorevolezza che giunge da un dato obbiettivo e super partes. Le puntate trasmesse hanno inoltre registrato un ottimo indice di gradimento da parte del pubblico ma non solo: un riscontro più che positivo è giunto anche dai professionisti, in particolare dai veterinari, che hanno lodato la preparazione e la capacità degli allievi CEF di essere dei validi assistenti non solo durante le visite mediche ma anche in sala operatoria.

La moderna modalità FAD (Formazione A Distanza) è, di fatto, non solo un comodo metodo per apprendere senza l’obbligatorietà delle lezioni in un’aula ma è anche un sistema in continuo aggiornamento e perciò in grado di consentire ai futuri professionisti di domani di entrare al meglio nel mondo del lavoro con carte realmente spendibili nel rispettivo ambito di competenza. Ad oggi sono più di 14mila gli allievi diplomati grazie al Centro Europeo di Formazione: numeri confermati da testimonianze certificate di ex allievi ora affermati professionisti.

Una piattaforma, quella di Felix Media srl, che trasmette in simultanea su tutto il territorio italiano su piattaforma digitale al numero 62. Un canale interamente dedicato alle donne e alla loro famiglia, con più di 200 ore di trasmissione originale e oltre 1000 ore di programmi acquisiti che garantiscono agli ascoltatori intrattenimento e rubriche di esperti che svelano i piccoli e grandi segreti del vivere quotidiano. Le sei puntate in cui il Centro Europeo di Formazione ha sponsorizzato Zampe e dintorni con interventi funzionali sono state trasmesse come première nella fascia oraria serale delle domeniche di aprile mentre sono tuttora in corso le repliche in fasce orarie differenti. Le repliche sono inoltre visualizzabili anche sul canale web http://www.donnatv.com

Un progetto che ha dato ulteriore visibilità al Centro Europeo di Formazione oltre che una nuova e grande soddisfazione alla scuola intera e ai nostri allievi che sono stati coinvolti e che hanno confermato, ancora una volta, quanto sia importante credere nelle proprie capacità e impegnarsi per il raggiungimento degli obbiettivi con gli strumenti migliori e d’avanguardia, come quelli del Centro Europeo di Formazione. Un bel successo che CEF condivide con tutti gli allievi che, giorno dopo giorno, contribuiscono a rendere la scuola sempre più prestigiosa e, di fatto, leader più autorevole della formazione a distanza sull’intero territorio nazionale.

 

zampe-dintorni

Sbocchi professionali dopo un corso di formazione CEF

Postato il

Sbocchi professionali dopo un corso di formazione CEF

 

I corsi del Centro Europeo di Formazione sono strutturati per rispondere alle esigenze del mercato del lavoro, conferendo una professionalità spendibile a tutti coloro che decideranno di affidarsi agli esperti formazione a distanza (FAD).

I molteplici sbocchi professionali accessibili alla fine dei corsi permetteranno agli studenti di applicare quanto appreso e di vivere esperienze qualificanti, tappe fondamentali di un percorso personale e professionale in continua crescita.

Non temere di scegliere il settore più adatto per coltivare la tua vocazione e perché potrai contare sulla completezza della preparazione fornita dai corsi CEF!

img10

Spot YouTube Animal Care

Postato il

Dal corso Professionista Animal Care, ecco un simpatico spot:

 

La storia di Marzia e Holly

Postato il Aggiornato il

La storia di Marzia e Holly

 

Dal corso Professionista Animal Care, ecco la testimonianza di Marzia e Holly!

 

Rischi del mestiere. L’addestratore

Postato il

Rischi del mestiere. L’addestratore

«Curare la propria incolumità diventa importante per l’addestratore quando deve eseguire un programma su un cane che presenta dei problemi di indocilità e aggressività, al quale a volte può essere rischioso anche solo accostarsi.
Quindi diventa obbligatorio seguire delle precauzioni:

• munirsi di una museruola per il cane, scegliendone un modello che ci tuteli senza sacrificare il benessere del cane;
• munirsi anche di un guinzaglione lungo 6 metri e di 2 collari;
• indossare un’apposita tuta completa che protegga dai morsi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Naturalmente le tecniche di avvicinamento e di risocializzazione del cane vanno studiate, programmate e richiedono esperienza».

Da L’addestratore cinofilo – 2. Tecniche e interventi operativi dell’addestramento

ToPets lezione pratica

Postato il Aggiornato il

ToPets lezione pratica

Alcuni momenti delle lezioni pratiche del corso di addestramento cinofilo (riconosciuto ENCI) tenuto da Isabella Basiglio, al centro cinofilo Passo del Lupo, per gli studenti del corso Professionista Animal Care

 

 

Ricordiamo che i volumi delle Unità didattiche costituiscono uno strumento di approccio alla materia di studio o di consolidamento delle proprie conoscenze, ma non danno direttamente accesso ai corsi professionalizzanti del Centro Europeo di Formazione.

Le basi del buon toelettatore

Postato il

Le basi del buon toelettatore

 

Dall’Unità didattica La toelettatura del cane e del gatto, corso Professionista animal care

 

«Il mestiere del toelettatore richiede una buona conoscenza degli animali e uno spiccato senso estetico. Per realizzare un buon taglio, valorizzare la bellezza di un animale o nasconderne qualche difetto, per comunicare con professionalità con clienti e colleghi è indispensabile:

– ripassare qualche nozione di anatomia e fisiologia, per poter utilizzare la terminologia specifica usata dai professionisti del settore e poter comprendere e rispettare gli standard di razza;
– conoscere le diverse tipologie di mantello per esaltarne le qualità e lavorare nel rispetto degli standard di razza;
– saper individuare eventuali patologie dermatologiche in modo da indirizzare il cliente da un veterinario e scongiurare possibili contagi tra gli animali che frequentano il salone»

 

Questo slideshow richiede JavaScript.