Eventi – novità

Pet therapy negli ospedali, come gli animali possono aiutare i degenti

Postato il

Un articolo dal nuovo Magazine CEF

Quando si è ricoverati per una degenza in ospedale, si deve rinunciare alla propria routine quotidiana e si devono affrontare nuove e più difficili avversità. Per questo è sempre importante trovare dei modi per alleggerire tale condizione e rendere più piacevoli le ore trascorse in queste strutture sanitarie. Molti ospedali, per migliorare le condizioni di vita del paziente e rendere meno gravosa la degenza, hanno realizzato dei progetti di Interventi Assistiti con Animali (IAA).

Pet therapy negli ospedali

Sono ormai diversi anni che molte strutture sanitarie hanno deciso di realizzare dei progetti di Interventi Assistiti con gli Animali, per rendere più sopportabili le sofferenze dei degenti, soprattutto dei più piccoli che non riescono ad adattarsi a una routine quotidiana fatta di terapie, cure e lunghe ore passate in un letto di ospedale.
La pet therapy si è diffusa soprattutto nei reparti di pediatria degli ospedali, visto che i bambini hanno più difficoltà ad accettare la loro condizione di malati e necessitano di distrazioni e di svago. La pet therapy è ormai una pratica consolidata e consiste nell’organizzare incontri guidati tra cani e pazienti, per trascorrere alcune ore all’insegna del divertimento e vivere un momento di serenità e di relax.
Gli interventi assistiti con gli animali si possono svolgere in gruppo, accomunando pazienti della stessa età o con la medesima diagnosi o one to one, soprattutto quando si tratta di degenti con particolari difficoltà fisiche o cognitive. Tutti gli incontri vengono supervisionati da un esperto in pet care che ha il compito di favorire l’interazione tra i degenti e gli animali, organizzando giochi e anche passeggiate, se è disponibile un’area esterna.

CONTINUA A LEGGERE

CEF Publishing a “Insieme”

Postato il

Fotogallery del festival del libro a Roma

Leggi il comunicato stampa

CEF Publishing al festival “Insieme” a Roma

Postato il Aggiornato il

Comunicato stampa del 29.09.2020

CEF Publishing al festival “Insieme”
A Roma le novità di cibo e bellezza

Dal 1° al 4 ottobre la casa editrice del Centro Europeo di Formazione porta allo stand 157 le pubblicazioni più interessanti per professionisti e appassionati della ristorazione e del make up con titoli di Antonio Preanò e Diego Dalla Palma e le uscite per i più piccoli

Cef Publishing, l’editrice specializzata in formazione, partecipa alla prima edizione di “Insieme – lettori, autori, editori” (www.insiemefestival.it), il grande evento culturale italiano dal 1° al 4 ottobre 2020 dedicato alla lettura,  che si terrà in alcune delle location più suggestive della Capitale. Ai Giardini Pensili dell’Auditorium Parco della Musica di Roma Cef Publishing vi aspetta allo stand 157, con tutte le novità e i titoli di punta del suo catalogo.

 

Da “FoodExperience”, la collana sulla la cucina e la nutrizione fuori dagli schemi, l’ultima pubblicazione di Cef Publishing Ristorazione collettiva, dedicata alla gestione delle grandi attività ristorative per i professionisti del settore, con attenzione alla storia e alle normative più recenti, a cura di Antonio Preanò, consulente per la ristorazione collettiva italiana ed europea e l’innovazione di EDUCatt. Tra gli altri titoli del catalogo proponiamo anche Uno stivale pieno di… Le ricette della nonna dalle Alpi a Lampedusa, a cura di Luca Zara e Jump the pasta! L’inglese in cucina (quello vero), a cura di Barbara Bianchi.

Per gli amanti e i professionisti di bellezza e benessere la novità 2020 Come rendersi speciali, dalla penna di Diego Dalla Palma, icona inconfondibile del mondo dello stile, della bellezza e dell’immagine made in Italy e nel mondo. Uno scorcio sui trucchi del mestiere per piacere e per piacersi, e per “rendersi speciali.” Dalla stessa collana “Beauty Experience” i preziosi manuali dell’esperta Anna Del Prete, autrice della recente uscita Nuove pillole di bellezza e di Pillole di bellezza.

Non mancheranno i libri per i più piccoli in coedizione con Le rane Interlinea: “Le rane extra”, con tutti i titoli della coloratissima serie del cagnolino “Dylan” per i bambini i 3 ai 6 anni, scritta e illustrata da Guy Parker-Rees.

“Insieme – lettori, autori, editori” è nata dall’idea e dalla collaborazione dei tre grandi appuntamenti letterari romani “Letterature”, “Libri Come” e “Più libri più liberi” che porteranno dal 1° al 4 ottobre, al Parco Archeologico del Colosseo (tra la Basilica di Massenzio, lo Stadio Palatino e il Tempio di Venere) e all’Auditorium Parco della Musica (nell’area pedonale, nei giardini pensili come in alcuni spazi interni), la partecipazione di circa 170 editori con oltre 100 incontri con autori italiani e stranieri, sia dal vivo che in streaming. La manifestazione segue tutte le norme di tutela anti Covid: per gli incontri live è previsto il contingentamento, la misurazione della temperatura all’ingresso e l’obbligo di mascherina negli spazi della fiera.

Per info, aggiornamenti e prenotazioni www.insiemefestival.it, tel. 06 0608.

Testimonianze da CEF

Postato il Aggiornato il

Storia di una casalinga che oggi è diventata una cuoca professionista

Pasqualina Lazari
Pasqualina Lazari, Cuoco Professionista, 15 luglio 2020

Quattro anni fa iniziai il corso con questa magnifica scuola, sin da quando ero piccola ho una passione per la cucina amo questo mondo, sono una grande fan dello chef Antonino Cannavacciuolo… Con questo corso di cucina ho l’opportunità di studiare e fare pratica a casa con la possibilità di partecipare a lezioni stellate di vari chef… Che dire di questa scuola innanzitutto “5 stelle” sono poche ne darei molte di più di stelle perché questa scuola ti istruisce a 360° su tutto il mondo della cucina; chef e professori ti seguono costantemente senza tralasciare nessun dettaglio, qualsiasi dubbio, ansie ho paure loro ti aiutano a dare il meglio di te; chi entra a far parte di questa scuola entra in una grande famiglia, in un mondo pieno di soddisfazioni…

Sono molto brava in pratica ma nei dolci un po’ meno… Ringrazio lo chef Luca Zara che mi è stato e continua a stare accanto… e che dire chef dalle mille idee, ha molta pazienza, costanza, umiltà in ciò che fa, sempre attivo nel campo del lavoro e da sempre il meglio di se stesso… Questo lavoro dà molte soddisfazioni, ma toglie anche molte cose e tempo alla famiglia… questo lavoro lo fa chi lo ama e lo fa con il cuore… ma anche conoscere e sapere le tecniche e la storia dei piatti…

Se consiglierei questa scuola? Certo che sì, 1000 volte la consiglierei e direte perché? Perché dà la possibilità di studiare a distanza, incontrare chef importanti e fare pratica sia a casa che nelle varie regioni d’Italia… quando arrivó il calendario delle lezioni avevo due opportunità Bari o Roma? Ho scelto Roma perché era completa di cucina molecolare, altra passione; iniziando questo percorso ho conosciuto uno chef Giuseppe Voci e un gruppo di compagni simpatici e volenterosi… Lo chef e una persona speciale molto determinato ed esigente al punto giusto.

Storia di una casalinga che oggi e diventata una cuoca professionista (questo potrebbe essere il titolo del mio racconto!)…

Se sono arrivata a finire il corso lo devo alla mia determinazione e alla pazienza di mia figlia nel aiutarmi con la piattaforma e-learning. Ho 50 anni e con questa scuola piano piano mi sono acculturata e il mio sogno di aprire un piccolo locale potrà realizzarsi…

Depressione post vacanze?

Postato il

Depressione post vacanze?

Ecco tre dritte per ricominciare la routine in tranquillità

Dove leggere in vacanza? /3

Postato il Aggiornato il

Dove leggere in vacanza? /3

Studiare o leggere in vacanza può essere più difficile del previsto. Ecco i nostri consigli per ogni meta

Dove leggere in vacanza? /2

Postato il Aggiornato il

Dove leggere in vacanza?/ 2

Studiare o leggere in vacanza può essere più difficile del previsto. Ecco i nostri consigli per ogni meta

Dove leggere in vacanza? /1

Postato il Aggiornato il

Dove leggere in vacanza? /1

Studiare o leggere in vacanza può essere più difficile del previsto. Ecco i nostri consigli per ogni meta

La ristorazione collettiva: un manuale che mancava su un’attività in crescita

Postato il Aggiornato il

comunicato del 21/7/2020

logo

La ristorazione collettiva:
un manuale che mancava su un’attività in crescita

 

La nuova pubblicazione di CEF Publishing è dedicata alla gestione delle grandi attività ristorative, per professionisti del settore e non solo, con attenzione alla storia e alle normative più recenti

 

 

È in uscita La ristorazione collettiva, il libro pubblicato da CEF Publishing che fa luce sui meccanismi che regolano e governano un’attività ristorativa di grandi numeri, di tipo industriale. Il volume (pp. 88, euro 12,00) è pubblicato in collaborazione con EDUCatt e va ad arricchire la collana “FoodExperience”, la collana per chi ama la cucina fuori dai soliti schemi, collegata a “CHEFuoriclasse”, il Corso per Cuoco Professionista proposto dal Centro Europeo di Formazione (www.corsicef.it/corsi/chef-fuoriclasse/) erogato in modalità FAD (Formazione a distanza).

Lo sviluppo e il successo della ristorazione collettiva hanno origine dalle trasformazioni sociali avvenute nel corso del XX secolo, in particolare dall’industrializzazione di massa e dalla creazione di un sistema di Welfare State. Il modello economico incentrato sulla grande azienda e la nascita di servizi educativi, sanitari, assistenziali a favore della popolazione (scuole, ospedali, collegi, istituti religiosi…) hanno determinato l’aumento del numero di persone che trascorrono lontano da casa la maggior parte della giornata e che hanno necessità di nutrirsi fuori dalle mura domestiche. Partendo dalla storia della ristorazione in generale, dalla locanda medievale al ristorante stellato, questo volume ci spiega com’è fatta, come funziona e come si gestisce un’attività ristorativa di grandi numeri, di tipo industriale, dalla scelta delle materie prime all’organizzazione del lavoro, dal controllo dell’appalto alle normative HACCP, con alcuni esempi virtuosi e documentazioni di realtà esistenti.

Antonio Preanò, autore del volume La ristorazione collettiva, ha ricoperto diversi ruoli apicali all’interno dei principali player di ristorazione collettiva italiani ed europei, ed è consulente per la ristorazione e l’innovazione di EDUCatt, fondazione che gestisce, tra l’altro, collegi e ristorazioni delle varie sedi italiane dell’Università Cattolica.

I volumi di “FoodExperience”

 

Antonio Preanò

La ristorazione collettiva. Storia, gestione e organizzazione di un’attività in crescita
in collaborazione con EDUCatt, pp. 88, euro 12, ISBN 978-88-9358-014-4
Questo volume ci spiega com’è fatta, come funziona e come si gestisce un’attività ristorativa di grandi numeri, di tipo industriale, dalla scelta delle materie prime all’organizzazione del lavoro, dal controllo dell’appalto alle normative HACCP, con alcuni esempi virtuosi e documentazioni di realtà esistenti.

Uno stivale pieno di… Le ricette della nonna dalle Alpi a Lampedusa, a cura di Luca Zara
pp. 192, euro 12, ISBN 978-88-9358-019-9

A spasso nelle regioni italiane, alla ricerca delle ricette dimenticate e di quelle tramandate di generazione in generazione. Un patrimonio fatto di piatti poveri, nati dall’esigenza di non buttare via nulla e divenuti col tempo specialità talvolta rinomate in tutto il mondo.

 

Jump the pasta! L’inglese in cucina (quello vero), a cura di Barbara Bianchi

pp. 168, euro 12, ISBN 978-88-9358-013-7

Perché un libro sull’inglese in cucina? Perché le parole non sempre sono quello che sembrano e non basta dire «Vado a Londra, trovo un lavoro e imparo sul posto» o, peggio, affidarsi a Google Traduttore per risparmiarsi frasi come I know my chickens

 

 

Daniele Maestri
Sapore è sapere. L’analisi sensoriale in cucina
pp. 76, euro 12, ISBN 978-88-9358-004-5

Riconoscere i prodotti di qualità è il primo passo nella valutazione e nell’abbinamento dei cibi e  per compierlo è necessario analizzare gli aspetti igienico-sanitari, nutrizionali e di ad operabilità degli alimenti e al tempo stesso affidarsi a una osservazione di tipo sensoriale, lo strumento di cui ognuno di noi si serve quotidianamente per giudicarli e sceglierli.

I prodotti DOP e IGP. L’eccellenza della gastronomia italiana

pp. 112, euro 12, ISBN 978-88-9358-003-8

Un affascinante viaggio lungo lo stivale alla scoperta dei prodotti alimentari di origine protetta, normati da un regolamento comunitario che ne certifica, imponendo il rispetto di uno stringente disciplinare di produzione, l’origine e le caratteristiche di alta qualità. Più di 280 tra DOP, IGP e STG sono la straordinaria eredità di una cultura alimentare costruita nei secoli.

 

La cucina regionale italiana.
I primi piatti, pp. 128, euro 12, ISBN 978-88-9358-000-7
I secondi piatti, pp. 128, euro 12, ISBN 978-88-9358-001-4

I dessert,pp. 128, euro 12, ISBN 978-88-9358-002-1

Il meglio della grande tradizione gastronomica italiana, dal nord al sud, lungo un percorso che, di regione in regione, propone le ricette più gustose della nostra cultura culinaria, con schema degli ingredienti, del costo e della difficoltà di esecuzione, box di curiosità e suggerimenti per abbinare i vini.

 

 

 

Social eating. Guida della community gastronomica

pp. 144, euro 12, ISBN 978-88-9358-005-2

Con più 110.000 “like” su Facebook, quasi 200.000 utenti e più di 10.000 eventi organizzati in quasi 1400 diverse città italiane, Gnammo rappresenta un nuovo modo di incontrarsi e scambiare esperienze, all’insegna della buona cucina.

Info ufficio stampa: ufficiostampa@corsicef.it

www.corsicef.it

www.cefpublishing.com

Letture sotto l’ombrellone: Cef Publishing consiglia le avventure di Dylan

Postato il

 comunicato del 30.6.2020

Letture sotto l’ombrellone: Cef Publishing consiglia le avventure di Dylan

l’irresistibile cagnolino a strisce che adora giocare ai lavori dei grandi

 

Un successo internazionale In Italia con i primi quattro volumi. Dylan è il cagnolino che gioca “come un bambino” e insegna i valori dell’amicizia.

 

 La coinvolgente e coloratissima serie di libri per bambini dai 3 ai 6 anni che ha come protagonista il cagnolino a strisce Dylan è la scelta migliore per accompagnare le giornate estive. Dylan in ogni libro vive nuove esperienze insieme ai suoi amici Lontra Gaia, Pulcino Nino e Micetta Viola, giocando con loro proprio come farebbe un bambino. Il creatore della serie di Dylan è Guy Parker-Rees, uno degli illustratori di maggior successo e più amati in tutto il mondo. Le avventure di Dylan sono disponibili in libreria e nei migliori bookshop online in volumi in grande formato, cartonati con illustrazioni a colori, e in ebook.

Guy Parker-Rees è uno degli illustratori di maggior successo e più amati in tutto il mondo. I suoi personaggi sono coloratissimi, simpatici e pieni di energia e immaginazione. Guy è conosciuto soprattutto per aver illustrato Giraffes can’t dance di Giles Andreae (Le giraffe non sanno ballare, Nord-Sud 2018), che ha venduto più di due milioni di copie in tutto il mondo. I libri di Guy sono stati tradotti in più di 15 lingue e hanno vinto numerosi premi.

 

 

LE AVVENTURE DI DYLAN

Dylan fa il maestro

Oggi Dylan gioca a fare il maestro, perciò organizza la classe, prende una campanella e chiama tutti i suoi amici. Ma cosa potrà mai insegnare? E perché gli va tutto storto? (pp. 32, euro 12, ISBN 978-88-6699-122-9)

Dylan fa il pasticciere       

Oggi Dylan gioca a fare il pasticciere e prepara una torta deliziosa per il compleanno di Lontra Gaia. Ma riuscirà a non mangiarsela tutta? Con ricetta finale per realizzare a casa la fantastica torta al cioccolato e banane di Dylan! (pp. 32, euro 12, ISBN 9788866991236)

 Dylan fa il negoziante

Oggi Dylan vuole aprire un negozietto. Ma perché nessuno viene a comprare da lui? (pp. 32, euro 12, ISBN 9788866991182)


Dylan fa il dottore

Oggi Dylan tira fuori la sua valigetta del dottore e si prende cura dei suoi amici. Ma chi si prenderà cura di lui? (pp. 32, euro 12, ISBN 978-88-6699-117-5)


 

www.corsicef.it

Info ufficio stampa – ufficiostampa@corsicef.it