La ristorazione collettiva: un manuale che mancava su un’attività in crescita

Postato il Aggiornato il

comunicato del 21/7/2020

logo

La ristorazione collettiva:
un manuale che mancava su un’attività in crescita

 

La nuova pubblicazione di CEF Publishing è dedicata alla gestione delle grandi attività ristorative, per professionisti del settore e non solo, con attenzione alla storia e alle normative più recenti

 

 

È in uscita La ristorazione collettiva, il libro pubblicato da CEF Publishing che fa luce sui meccanismi che regolano e governano un’attività ristorativa di grandi numeri, di tipo industriale. Il volume (pp. 88, euro 12,00) è pubblicato in collaborazione con EDUCatt e va ad arricchire la collana “FoodExperience”, la collana per chi ama la cucina fuori dai soliti schemi, collegata a “CHEFuoriclasse”, il Corso per Cuoco Professionista proposto dal Centro Europeo di Formazione (www.corsicef.it/corsi/chef-fuoriclasse/) erogato in modalità FAD (Formazione a distanza).

Lo sviluppo e il successo della ristorazione collettiva hanno origine dalle trasformazioni sociali avvenute nel corso del XX secolo, in particolare dall’industrializzazione di massa e dalla creazione di un sistema di Welfare State. Il modello economico incentrato sulla grande azienda e la nascita di servizi educativi, sanitari, assistenziali a favore della popolazione (scuole, ospedali, collegi, istituti religiosi…) hanno determinato l’aumento del numero di persone che trascorrono lontano da casa la maggior parte della giornata e che hanno necessità di nutrirsi fuori dalle mura domestiche. Partendo dalla storia della ristorazione in generale, dalla locanda medievale al ristorante stellato, questo volume ci spiega com’è fatta, come funziona e come si gestisce un’attività ristorativa di grandi numeri, di tipo industriale, dalla scelta delle materie prime all’organizzazione del lavoro, dal controllo dell’appalto alle normative HACCP, con alcuni esempi virtuosi e documentazioni di realtà esistenti.

Antonio Preanò, autore del volume La ristorazione collettiva, ha ricoperto diversi ruoli apicali all’interno dei principali player di ristorazione collettiva italiani ed europei, ed è consulente per la ristorazione e l’innovazione di EDUCatt, fondazione che gestisce, tra l’altro, collegi e ristorazioni delle varie sedi italiane dell’Università Cattolica.

I volumi di “FoodExperience”

 

Antonio Preanò

La ristorazione collettiva. Storia, gestione e organizzazione di un’attività in crescita
in collaborazione con EDUCatt, pp. 88, euro 12, ISBN 978-88-9358-014-4
Questo volume ci spiega com’è fatta, come funziona e come si gestisce un’attività ristorativa di grandi numeri, di tipo industriale, dalla scelta delle materie prime all’organizzazione del lavoro, dal controllo dell’appalto alle normative HACCP, con alcuni esempi virtuosi e documentazioni di realtà esistenti.

Uno stivale pieno di… Le ricette della nonna dalle Alpi a Lampedusa, a cura di Luca Zara
pp. 192, euro 12, ISBN 978-88-9358-019-9

A spasso nelle regioni italiane, alla ricerca delle ricette dimenticate e di quelle tramandate di generazione in generazione. Un patrimonio fatto di piatti poveri, nati dall’esigenza di non buttare via nulla e divenuti col tempo specialità talvolta rinomate in tutto il mondo.

 

Jump the pasta! L’inglese in cucina (quello vero), a cura di Barbara Bianchi

pp. 168, euro 12, ISBN 978-88-9358-013-7

Perché un libro sull’inglese in cucina? Perché le parole non sempre sono quello che sembrano e non basta dire «Vado a Londra, trovo un lavoro e imparo sul posto» o, peggio, affidarsi a Google Traduttore per risparmiarsi frasi come I know my chickens

 

 

Daniele Maestri
Sapore è sapere. L’analisi sensoriale in cucina
pp. 76, euro 12, ISBN 978-88-9358-004-5

Riconoscere i prodotti di qualità è il primo passo nella valutazione e nell’abbinamento dei cibi e  per compierlo è necessario analizzare gli aspetti igienico-sanitari, nutrizionali e di ad operabilità degli alimenti e al tempo stesso affidarsi a una osservazione di tipo sensoriale, lo strumento di cui ognuno di noi si serve quotidianamente per giudicarli e sceglierli.

I prodotti DOP e IGP. L’eccellenza della gastronomia italiana

pp. 112, euro 12, ISBN 978-88-9358-003-8

Un affascinante viaggio lungo lo stivale alla scoperta dei prodotti alimentari di origine protetta, normati da un regolamento comunitario che ne certifica, imponendo il rispetto di uno stringente disciplinare di produzione, l’origine e le caratteristiche di alta qualità. Più di 280 tra DOP, IGP e STG sono la straordinaria eredità di una cultura alimentare costruita nei secoli.

 

La cucina regionale italiana.
I primi piatti, pp. 128, euro 12, ISBN 978-88-9358-000-7
I secondi piatti, pp. 128, euro 12, ISBN 978-88-9358-001-4

I dessert,pp. 128, euro 12, ISBN 978-88-9358-002-1

Il meglio della grande tradizione gastronomica italiana, dal nord al sud, lungo un percorso che, di regione in regione, propone le ricette più gustose della nostra cultura culinaria, con schema degli ingredienti, del costo e della difficoltà di esecuzione, box di curiosità e suggerimenti per abbinare i vini.

 

 

 

Social eating. Guida della community gastronomica

pp. 144, euro 12, ISBN 978-88-9358-005-2

Con più 110.000 “like” su Facebook, quasi 200.000 utenti e più di 10.000 eventi organizzati in quasi 1400 diverse città italiane, Gnammo rappresenta un nuovo modo di incontrarsi e scambiare esperienze, all’insegna della buona cucina.

Info ufficio stampa: ufficiostampa@corsicef.it

www.corsicef.it

www.cefpublishing.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...