Nasce Cef Publishing, editoria per la formazione

Postato il Aggiornato il

Nasce una nuova casa editrice con CEF Publishing
dal leader della formazione professionale a distanza

 Nuova identità editoriale per il Centro Europeo di Formazione con sede a Novara per ampliare l’offerta formativa e gli strumenti a disposizione di migliaia di allievi. Lo chef Antonino Cannavacciuolo testimonial del nostro corso più recente per cuochi professionisti “CHEFuoriclasse”

 

Il Centro Europeo di Formazione, pietra miliare della FAD, la formazione professionale a distanza con metodi innovativi ed e-learning, nel 2016 vara una nuova ragione sociale, CEF Publishing Srl, con un importante aumento del capitale sociale, per proiettarsi con rinnovata identità sul mercato italiano nel segno dell’editoria per la formazione. Continua così la sfida della realtà imprenditoriale 2.0 negli anni scorsi resasi indipendente dal Gruppo De Agostini ed entrata a far parte del Gruppo Ebano.

 

CEF Publishing – Centro Europeo di Formazione vuole diventare il nome di riferimento sia per coloro che cercano una nuova chance di realizzazione personale e professionale sia per il pubblico di chi desidera approfondire e studiare gli ambiti dell’educazione, per esempio alimentare, e la storia della formazione, con un’apertura al settore della saggistica culturale e scientifica. Sono infatti oltre 26.000 gli studenti che si sono affidati con successo all’innovativo metodo di formazione a distanza del CEF, che unisce gli strumenti di studio tradizionali come volumi e fascicoli a una piattaforma di e-learning e di social learning all’avanguardia, da oggi con un approfondimento maggiore come casa editrice.

 

«È per questo che così tante donne e uomini sono felici di studiare con noi», commenta l’AD Guido Galimberti, «perché siamo come loro, vogliamo raggiungere traguardi sempre più lontani e non ci lasciamo spaventare da problemi logistici, difficoltà tecniche o tempi ristretti. Solo pochi mesi fa Antonino Cannavacciuolo è diventato testimonial del nostro corso più recente per cuochi professionisti “CHEFuoriclasse”, presentato di recente al Cannavacciuolo Café & Bistrot di Novara. Dopo un simile risultato avremmo potuto sederci sugli allori ma non fa parte del carattere di CEF».

 

La nuova inclinazione editoriale di CEF Publishing sviluppa e completa la vocazione fondamentale del Centro Europeo di Formazione: offrire a un crescente numero di persone la possibilità e gli strumenti per perfezionarsi o intraprendere un nuovo cammino professionale e culturale senza obblighi di orario o di compresenza in classe, che sono ostacoli spesso insormontabili per chi ha già terminato il percorso di studi canonico. Sono ben sei i corsi sinora attivati, che spaziano nei campi della ristorazione, sanità, assistenza e benessere animale e che vengono periodicamente ampliati grazie a master di specializzazione, nuove occasioni di stage e di inserimento nel mondo del lavoro, sfruttando a fondo le possibilità offerte dagli strumenti informatici e social. «L’aumento del capitale sociale va nella medesima direzione», spiega Carlo Robiglio, presidente del Gruppo Ebano di Novara di cui CEF Publishing fa parte dopo essersi staccato dal Gruppo De Agostini: «Stiamo elaborando una serie di investimenti e progetti al fine di migliorare ancora il nostro prodotto, diversificare l’offerta formativa ed essere sempre più vicini ai nostri studenti. Negli ultimi mesi abbiamo ottenuto partnership importanti, ad esempio con ENCI, l’ Ente Nazionale della Cinofilia Italiana, e con Gnammo, la più grande community italiana di social eating, senza contare l’incredibile rapporto instaurato con il nostro testimonial d’eccezione chef Antonino Cannavacciuolo. Recentemente siamo anche entrati nel capitale di PetMe, il primo grande portale di  pet-sitting italiano in forte espansione. Sono tutti traguardi importanti ma non vogliamo certo fermarci qui». Ora CEF Publishing affronta una nuova sfida, farsi largo nel difficile mondo dell’editoria e in questi mesi si stanno varando i piani di distribuzione, progettazione collane e comitati scientifici.

 

Silvia Tripodina, direttore marketing, spiega che questo «è un passo importante che volevamo fare da diverso tempo. Siamo, infatti, da sempre convinti che la formazione professionale per risultare davvero fruibile ed efficace non possa prescindere dalla sua forza editoriale. E per questo continuiamo a rendere la nostra proposta sempre più articolata e innovativa, affacciandoci senza remore sui diversi universi in cui esprimere tutto il nostro potenziale: fra questi anche l’editoria digitale e l’e-commerce. Certi che ciò permetterà di rendere accessibile il nostro metodo formativo, il “metodo CEF”, a un pubblico sempre più ampio».

 

Con CEF Publishing l’editoria italiana si apre a una nuova stagione di editoria per la formazione.